La pedagogia non banale

Osservo Nina giocare e riesco cogliere la potenza della sua creatività, la sfrenata fantasia, la cu-riosità e l’entusiasmo per la scoperta che solo una bimba di sei anni come lei può avere. Penso al fatto che tra qualche giorno inizierà … Continua